28 Novembre 2017

Il vaccino ti spetta. Tu che aspetti?

Al via la nuova campagna di Happy Ageing  “Io ci vado”  per la salute degli anziani

A partire da quest’anno, oltre al vaccino anti influenzale, quello anti pneumococco è gratuito per gli over 65. La novità, prevista dal Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale (PNPV) 2017 -2019 e inserita nei nuovi Livelli essenziali di assistenza, è stata introdotta per arginare il rischio di contrarre malattie da pneumococco, un batterio potenzialmente pericoloso e letale per l’uomo e che nella popolazione anziana provoca le polmoniti. Eppure la percezione dei rischi è ancora scarsa: solo un anziano su tre sa che di polmonite si può morire. Per questo motivo, l’Alleanza italiana per l’invecchiamento attivo HappyAgeing (www.happyageing.it) con la nuova campagna “Io ci vado” e il claim “ll vaccino Ti spetta. Tu che aspetti?” esorta i nati nel 1952 e tutti gli anziani a far proprie queste conquiste di prevenzione, compiendo un importante gesto in difesa della propria salute.

 

Con la UIL Nazionale abbiamo aperto una breccia nella legge Fornero. Il nostro impegno continua. Il nostro percorso non si ferma. Adesso dobbiamo preparare ed avviare un nuovo ragionamento. Dobbiamo dare corso al confronto con il Governo sui temi della previdenza, del lavoro e delle risorse per i contratti del pubblico impiego. Per ottenere pensioni più eque per giovani, donne, lavoratori e pensionati. Per rinnovare i contratti e tutelare il lavoro. Per questo i quadri ed i dirigenti della UIL Nazionale si ritroveranno a Roma, il prossimo 30 novembre, presso il Palazzo dei Congressi di Roma Eur.