25 Giugno 2021

Si è tenuto giovedì, presso il salone delle conferenze dell’E’ Hotel”, il Direttivo – il primo in presenza dopo oltre un anno di stop per il Coronavirus – della Uilp di Reggio Calabria, guidata dal Segretario generale Giuseppe Talia. Ai lavori erano presenti, fra gli altri: Alfonso Cirasa, Segretario generale della Uilp Calabria; Santo Biondo, Segretario generale della Uil Calabria e Francesco De Biase, Segretario organizzativo della Uil calabrese. 

Come da obblighi statutari il dibattito è stato aperto dalla relazione sul bilancio presentata dal tesoriere Masino Laurendi. Il Segretario generale della Uilp Calabria, Alfonso Cirasa – prima di cedere la parola a Giuseppe Talia – ha posto l’accento sull’importante progetto di proselitismo predisposto dalla segreteria reggina della Uilp che “farà crescere il nostro sindacato ancora di più rispetto a quanto fatto sino ad oggi”.

Si è svolta l’assemblea provinciale dell’Ada di Reggio nel Calabria, la prima in presenza dall’inizio della pandemia da Coronavirus. Alla presenza del presidente nazionale Alberto Oranges si è svolto un dibattito approfondito, al quale ha portato il suo contributo il Segretario generale della Uil Calabria Santo Biondo, il Segretario organizzativo Francesco De Biase, sui temi del sociale e quelli afferenti gli anziani come, in particolare, quello della non autosufficienza.